Güncel Haberler

40 yıllık bir ikon: SEAT Ibiza 40. yaşına girdi – OTOMOTIV

La SEAT Ibiza, lanciata sul mercato nel 1984 e conquistata con le sue cinque diverse generazioni, è diventata il modello più venduto del marchio con una performance di vendita di oltre 6 milioni di unità.Le basi della storia di successo del marchio SEAT sono state gettate con la SEAT Ibiza di prima generazione.SEAT Ibiza celebra 40 anni di continua innovazione dal suo lancio nel 1984. Il modello, che rappresenta una svolta nel successo dell’azienda, ha raggiunto una cifra di vendita di oltre 6 milioni di unità nelle sue cinque generazioni. Combinando le ultime tecnologie e innovazioni in un’auto accessibile a tutti, SEAT Ibiza ha creato un grande valore, soprattutto per i clienti più giovani. Facendo una dichiarazione in merito al 40° anniversario del modello, il CEO di SEAT Wayne Griffiths ha dichiarato: “È diventata un punto di riferimento sul mercato sin dal giorno del suo lancio. SEAT Ibiza ha inoltre gettato le basi per il successo del marchio, rafforzando la posizione di SEAT come azienda globale che consegna automobili in tutto il mondo. “Ora celebriamo il 40° anniversario di questa vettura, che ha catturato il cuore di molte generazioni che vedono SEAT come un marchio cool e dallo spirito giovane”. disse. Con ogni generazione di SEAT Ibiza, nuovi concetti venivano introdotti sul mercato, aggiungendo energia alla crescita del marchio. SEAT Ibiza MK 1: un nuovo inizio (1984-1993)La SEAT Ibiza di prima generazione rappresentò un punto di svolta per l’azienda: fu l’inizio di un viaggio che il marchio avrebbe ora continuato come produttore indipendente. Nel processo di creazione della SEAT Ibiza MK1, la prima vettura sviluppata dal marchio senza un partner tecnologico, oltre all’esperienza interna, l’esperienza di partner come Giorgetto Giugiaro nel design degli esterni, Karmann nel design degli interni e Porsche nel propulsore è stato utilizzato. Erano disponibili tre diversi livelli di allestimento: L, GL e GLX, ciascuno con una scelta di motori a benzina da 1,2 e 1,5 litri. Il modello presentato era la SEAT Ibiza 1.5 GLX da 85 CV. La SEAT Ibiza 1.5 GLX da 85 CV è stata progettata per soddisfare gli standard più elevati. La prova migliore di ciò è stata il campionato Inter-Ibiza di rally per auto singole, dove tutti i piloti hanno utilizzato le stesse Ibiza 1.5 GLX. La forma della SEAT Ibiza di prima generazione era di fascia alta quanto la sua funzione. I cerchi in lega dal design sportivo aggiunsero un ulteriore livello di fascino al design esterno dell’auto, rendendola immediatamente riconoscibile e aiutando il modello a conquistare un posto solido nel mercato. Considerando l’importanza storica di questo modello, non sorprende che nella collezione SEAT siano presenti due esemplari: due 1.5 GLX. La prima vettura, il telaio numero 407, fu uno dei primi esemplari degli 1,3 milioni di Ibiza di prima generazione prodotti e fu spesso utilizzata nei rally storici. Ha vinto anche il Rally della Catalogna nel 2018. La seconda vettura della collezione SEAT è un veicolo immacolato, conservato con cura da un concessionario SEAT. L’auto, a 64 chilometri, è attualmente immatricolata come veicolo storico. Clicca qui per maggiori informazioni sulla Ibiza MK 1.
SEAT Ibiza MK 2: La nascita e la crescita di Martorell (1993-2002)La seconda generazione della SEAT Ibiza venne lanciata all’inizio degli anni ’90. L’auto, progettata anch’essa da Giorgio Giugiaro in stretta collaborazione con il Martorell Design Center, ha adottato un approccio estetico con linee più arrotondate e un’enfasi sull’aerodinamica e sulla sportività. L’impatto più grande dell’auto, che presentava equipaggiamenti più avanzati e innovazioni meccaniche, fu che la SEAT spostò ulteriormente la propria sede a Martorell. Il lancio dell’auto, i cui processi di ingegneria sono stati completati presso il Centro Tecnico di Martorell, ha segnato l’inizio delle operazioni di fabbrica in queste strutture. Questo sviluppo rappresentò un importante punto di svolta per la SEAT. Il successo della nuova generazione della SEAT Ibiza rifletteva chiaramente gli investimenti fatti nella vettura. La nuova piattaforma conferisce all’auto dimensioni compatte e rinfresca gli interni. Potrebbe non essere stato possibile notare la sua potenza a prima vista, ma sotto il cofano era nascosto un motore a iniezione di benzina da 2 litri e questo motore era il più grande del suo segmento. Veloce, agile, facile da guidare (l’auto aveva il servosterzo), l’auto mostrava prestazioni dinamiche con il suo peso ideale di 1.010 chilogrammi. La SEAT ha dimostrato più volte le capacità dell’auto nelle Gravel Rally Cup, dove ha dimostrato sia i suoi aspetti sportivi che quelli affidabili. La Ibiza di seconda generazione divenne così popolare che la SEAT iniziò a partecipare al Campionato del mondo di rally, incluso il leggendario Rally di Monte Carlo, e tra il 1996 e il 1998 vinse tre volte la Coppa del mondo di rally FIA 2 litri. Clicca qui per ulteriori informazioni sull’Ibiza MK 2.
SEAT Ibiza MK 3: ingegneria, efficienza, potenza e dinamismo (2001-2009)Presentata al Motor Show di Bologna nel 2001, la terza generazione della SEAT Ibiza segnò un significativo progresso nella qualità della produzione, nell’ingegneria, nelle prestazioni dinamiche e nel linguaggio del design. Il leggendario designer Walter de Silva ha collaborato con il Martorell Design Center per portare una nuova energia e sportività alla gamma di prodotti. La silhouette innegabilmente sorprendente della SEAT Ibiza di terza generazione sottolineava la maggiore agilità dell’auto che, grazie al nuovo “concetto Agile Chassis” utilizzato su tutta la gamma di prodotti SEAT Ibiza, ha acquisito straordinarie capacità dinamiche. Le caratteristiche prestazionali furono ulteriormente aumentate alzando l’asticella della potenza con motori fino a 130 CV.Nel 2004, Ibiza festeggiava il suo 20° anniversario. Questo traguardo non è stato solo il riflesso dell’incredibile impatto di questa vettura sulla SEAT, ma anche una testimonianza della trasformazione che ha apportato al mercato, come testimoniano gli oltre 3,3 milioni di veicoli prodotti in tre generazioni. Furono lanciate nuove versioni sportive come modo ideale per celebrare il successo della piccola vettura. Nel tempo, queste versioni sono diventate la scelta numero uno degli appassionati del marchio spagnolo. È qui che è entrata in scena la versione FR. La SEAT Ibiza FR è stata lanciata con motori diesel 1.9 TDI da 130 CV e motori turbo benzina 1.8 litri da 150 CV. La MK 3 SEAT Ibiza ha continuato il suo viaggio di sviluppo con l’aggiunta di ulteriori varianti e miglioramenti alla serie. La SEAT Ibiza ha adottato un’immagine aggiornata, più moderna e più sportiva nel febbraio 2006, supportata da nuovi rivestimenti interni e paraurti. Nell’ambito di questa immagine, sul mercato interno della SEAT sono state lanciate 18 diverse versioni dell’auto, che combinano 5 livelli di allestimento con 11 opzioni di motore. Man mano che le prospettive dei consumatori cambiavano e veniva attribuita maggiore importanza all’efficienza e alle questioni ambientali, SEAT Ibiza anche adattato a queste trasformazioni. Dotata di un motore TDI 1.4 litri da 80 CV e di un filtro antiparticolato diesel, la prima generazione di Ibiza Ecomotive, lanciata nel 2007, produce emissioni di CO2 di soli 99 g/km.2 È diventata rapidamente l’auto più ecologica del suo segmento con le sue emissioni. Clicca qui per ulteriori informazioni sull’Ibiza MK 3.
SEAT Ibiza MK 4: il design incontra la tecnologia (2008-2017)La SEAT ha adottato un nuovo approccio per la quarta generazione della SEAT Ibiza. Basandosi sulle versioni precedenti, il team di sviluppo mirava a combinare un nuovo linguaggio di design con le tecnologie più innovative disponibili. Mentre questi lavori continuavano, nel 2009 è stato celebrato il 25° anniversario dell’inizio della produzione dell’auto. Oltre alla prima esposizione del concetto “Arrow Design” del designer Luc Donckerwolke nella parte anteriore, l’uso di linee geometriche nette e l’evoluzione della classica “Linea Dinamica” del marchio verso le fiancate, nuove Ha conferito a Ibiza un aspetto decisamente sportivo. Questo modello venne lanciato con carrozzeria a 3 e 5 porte, nonché in versione station wagon.La storia della nuova SEAT Ibiza non riguardava solo il suo aspetto. Grazie ad equipaggiamenti avanzati quali airbag testa-torace, programma elettronico di stabilità, Hill Start Control e avviso di bassa pressione pneumatici, SEAT Ibiza si è classificata prima nella classe delle city car. Cinque stelle per la protezione degli occupanti nei crash test Euro NCAP, che confermano il lavoro svolto effettuato dal Centro Tecnico di Martorell, ha ricevuto quattro stelle per la sicurezza dei bambini e tre stelle per la protezione dei pedoni. Utilizzando una nuovissima piattaforma del Gruppo Volkswagen, la quarta generazione di Ibiza ha raggiunto eccezionali proprietà dinamiche. Il modernissimo cambio a doppia frizione a sette marce, abbinato per la prima volta nel suo segmento al motore a benzina da 1,6 litri e 105 CV, è stato uno dei “primati” più importanti di questa vettura. Oltre a portare molti importanti vantaggi, il sistema a doppia frizione ha aumentato il comfort di guida preservando lo spirito sportivo che è una caratteristica indispensabile di tutti i modelli SEAT.Le opzioni del motore offrono efficienza e affidabilità con propulsori benzina e diesel fluidi e ad alte prestazioni che producono potenza. da 70 CV a 105 CV, inoltre è stato ampliato per soddisfare le esigenze di prestazioni. Le versioni ecomotive dell’auto fecero un ulteriore passo avanti nel rispetto dell’ambiente, rivelando che il veicolo era la cinque posti con le emissioni più basse della sua categoria, con un consumo di soli 98 g/km secondo il ciclo di prova ufficiale dell’epoca. maggiori informazioni sull’Ibiza MK 4.
SEAT Ibiza MK 5: rivoluzione digitale (2017-oggi)La quinta generazione della SEAT Ibiza è stata progettata per soddisfare le mutevoli esigenze dei clienti: doveva preservare lo stile, la passione e il dinamismo che il marchio rappresenta, rendendo allo stesso tempo Ibiza parte dell’era della consapevolezza ambientale e della digitalizzazione. Sviluppata a Barcellona su una piattaforma completamente nuova – la piattaforma MQB-A0 del Gruppo Volkswagen – la SEAT Ibiza offriva contenuti tecnologici, dinamica di guida e comfort superiori. Disegnata da Alejandro Mesonero-Romanos, la silhouette della Ibiza rispecchiava perfettamente il DNA SEAT, i cui tratti caratteristici sono i fari triangolari full LED e le doppie sporgenze sui lati della carrozzeria.Una rivoluzione ebbe luogo negli interni. La nuova SEAT Ibiza offre all’utente il controllo completo, sia dall’abitacolo che dall’esterno del veicolo: Android Auto e Apple CarPlay consentono l’accesso a una moltitudine di funzioni e informazioni complete, mentre il controllo vocale in linguaggio naturale rende l’interazione con il veicolo intuitiva e istintiva. . La connettività fuori dal veicolo è stata migliorata con SEAT CONNECT. La quinta generazione della SEAT Ibiza è diventata il modello più sicuro nella storia del marchio. Nuovi sistemi avanzati di assistenza alla guida come Lane Assist, Side Assist e Traffic Sign Recognition garantiscono la sicurezza indipendentemente dalle condizioni di guida. La tecnologia Journey Assistant offre sicurezza sia nei viaggi lunghi che brevi fornendo una guida semiautomatica indipendentemente dalla velocità.La nuova SEAT Ibiza non ha perso nulla del suo piacere di guida. Con il dinamismo che forniscono, i propulsori assicurano che l’esperienza di guida sia più emozionante che mai, sia che tu stia viaggiando per le strade cittadine o su strade aperte. Clicca qui per maggiori informazioni sulla Ibiza MK 5.Edizione limitata per l’anniversario di SEAT IbizaSEAT celebra il 40° anniversario del modello più iconico del marchio, Ibiza, con un modello a produzione limitata denominato “Anniversary”, che comprende nuovi equipaggiamenti e colori, oltre a nuovi cerchi in lega e tocchi di design. Il grigio grafene è utilizzato sulla carrozzeria e il grigio cosmo è utilizzato sui cerchi in lega da 18″. L’accattivante logo “Anniversary Limited Edition” è stato inciso al laser sul montante centrale. Negli interni, è stato portato un nuovo respiro all’abitacolo con speciali sedili da corsa in tessuto che aggiungono un livello completamente nuovo di dinamismo e comfort a chi siede sui sedili anteriori, un nuovo rivestimento in alluminio scuro opaco per le porte e la console, e il ” Logo “Anniversary Limited Edition” inciso a laser sulla soglia della portiera. Il modello SEAT Ibiza Anniversary Limited Edition sarà disponibile a partire dal primo trimestre del 2024. Fonte: (guzelhaber.net) Agenzia di stampa Beyaz

—–Link sponsorizzati—–

—–Link sponsorizzati—–

—–Link sponsorizzati—–

İlgili Makaleler

Bir yanıt yazın

E-posta adresiniz yayınlanmayacak. Gerekli alanlar * ile işaretlenmişlerdir

Başa dön tuşu
gaziantep bayan escort antep escort